Synesthetic.

'keep your mind alive'

“Sai, ci ho provato, ho provato a fare a modo mio, a rimanerne fuori, ero davvero convinta che l’amore non facesse per me. E invece poi sei arrivato tu, tu che hai demolito tutte le mie certezze, i miei preconcetti, tu che mi hai insegnato a vedere la vita sotto un altro punto di vista e che comunque alla fine, anche con la tua gelosia, i tuoi difetti, i tuoi problemi, sei diventato la prova tangibile che l’amore esiste e salva le vite, che è questo che conta, in fin dei conti.”

Gli amanti, Magritte.

Gli amanti, Magritte.

“Ricordate, ragazzi: non avrete mai una seconda occasione per fare una buona prima impressione, ma alla fine chissenefrega, potete sempre ritentare alla seconda.”

—   la mia prof di filosofia c:
hi, John c:

hi, John c:

(Source: thefeelgoodcounter)

madness.

madness.

“Non è un problema per uno che si è fatto di acidi.”

—   Walter Bishop, Fringe

acquiesce-505:

Mumford and Sons
Black & White
(all big pictures, usable as wallpaper! ;) )

(via kel-stro)

books, baby.

books, baby.

“«Voi non vi risposerete mai, Lady Narborough, siete stata troppo felice. Quando una donna si risposa è perché detestava il primo marito; quando un uomo si risposa è perché adorava la prima moglie. Le donne tentano la fortuna e gli uomini l’arrischiano».
«Narborough non era perfetto», gridò la vecchia gentildonna.
«Se fosse stato perfetto, mia cara signora, non lo avreste amato», fu la risposta.”

—   Il ritratto di Dorian Gray, Oscar Wilde.
skin··

skin··

“Da quando sono vegana la gente mi guarda schifata.
Eppure io non uccido nè uso nessun essere vivente.
Sicuri di aver capito chi è per la vita tra i due?”

—   Me (via mar-taus)

Da quando le piante non sono esseri viventi? c:

(via kon-nichiwa)

Le piante sono esseri viventi, é vero.
Ma noi siamo fatti per mangiare quello, non è necessario uccidere anche gli animali, non ci serve mangiare cadavere di animale…
Come il leone fa soffrire inevitabilmente la gazzella perché la catena alimentare vuole che sia il suo cibo, noi mangiamo le piante.
Ma non rechiamo sofferenza inutile.
E non sparate a zero sui vegani con queste affermazioni, perché comunque sia almeno noi proviamo a diminuire il male…

(via mar-taus)

non è sparare a zero, è solo il corso naturale delle cose. rispetto i vegani e le loro scelte, ma se gli umani hanno bisogno anche di carne, delle sostanze contenute in essa e hanno di natura l’istinto di mangiare carne un motivo c’è. evidentemente la catena alimentare prevede questo e l’ecosistema ha trovato il modo di sostituire la perdita. altrimenti anche la selezione naturale come avverrebbe? andare contro natura non è mai una buona cosa, è un meccanismo troppo perfetto per essere alterato. e poi le piante? vogliamo parlare di quanto siano sottovalutate le piante? chi vi dice che anche loro non provino sensazioni? solo perchè vegetano non significa che non siano esseri degni di un minimo di rispetto pure loro :c

(via mar-taus)

Valerie Hegarty

Famous paintings come to life in 3D sculptures of nature’s destructive tendencies.

(Source: fem-arts, via lunalovebad)

“Col passare del tempo lo capirai. Ciò che dura, dura; ciò che non lo fa, non lo fa. Il tempo risolve la maggior parte delle cose. E quello che il tempo non può risolvere, lo si deve risolvere da soli.”

—   Murakami Haruki

(Source: kon-nichiwa, via basterebbeun-abbraccio)

Breaking Bad.

Breaking Bad.